PIANTA DI BERGAMOTTO FANTASTICO VASO 20 H CM 80

28.00

Pianta di bergamotto in vaso 20 H cm 80, varietà “Fantastico” (Citrus Bergamia) è un agrume del genere Citrus, originario della Calabria, che può raggiungere i 3/4 m di altezza. E’ un sempreverde poco spinoso, da cui sbocciano profumatissimi fiori bianchi ermafroditi. La prima fioritura avviene tra marzo e aprile ed è seguita dalla prima fruttificazione, tra novembre e dicembre. Dopo la seconda fioritura, che avviene in autunno, la fruttificazione si avrà tra marzo e aprile dell’anno successivo.

Produce in abbondanza frutti di colore giallo/arancio chiaro con forma globosa, che possono pesare dagli 80 ai 200 g. La polpa all’interno del frutto è suddivisa in 12 o 15 spicchi, con pochi semi. Il succo da essa ricavato non è adatto alla preparazione di spremute e bevande, perchè è molto amaro.

L’elemento principe del frutto è la sua buccia, dalla quale si ricava un estratto profumato impiegato nella preparazione di acque di colonia ed olii essenziali. L’essenza di bergamotto ha proprietà antisettiche e disinfettanti, per questo può essere impiegata in caso di infiammazioni o infezioni. Recenti studi medici hanno inoltre confermato che il frutto di bergamotto ha la capacità di ridurre il colesterolo e di regolarizzare la glicemia.

2 disponibili

Product code: 4041e64b6fde. Category:
Share
Descrizione
  • La coltivazione in vaso

    POSIZIONE

    • E’ una pianta che soffre molto il freddo e predilige un clima temperato caldo, ove le temperature sono di 22 ° C e non scendono mai sotto i 5 ° C. Per questo motivo in inverno è opportuno spostarlo al coperto, in una serra o in una veranda luminosa, dove vi siano stabilmente sui 10° C.
    • In primavera-estate va riposto all’aperto, in una posizione soleggiata che li permetta di far maturare al meglio la sua frutta.

     

    IRRIGAZIONE 

    • In estate va innaffiata in abbondanza. La frequenza va determinata dallo stato della terra: se asciutta, va innaffiata, se ancora umida, attendere fino al completo prosciugamento dell’acqua.
    • In inverno, durante i mesi freddi, le innaffiature vanno ridotte.

     

    TERRENO E CONCIME

    • Ha bisogno di un terreno fertile e ben drenato, dove sviluppare in profondità le sue radici. La concimazione va eseguita a fine inverno, con concimi a base di azoto per favorire la ripresa della vegetazione e la fioritura. Prima della stagione piovosa, invece, si somministra una concimazione a base di fosforo e potassio.

     

    RINVASO

    • Va rinvasato ogni 2 anni con un vaso di diametro di 10 cm superiore rispetto a quello nel quale stava prima.

     

    POTATURA

    • Deve tendere ad abbassare i rami alti della pianta, in modo tale da aumentare la fruttificazione nella parte inferiore della chioma. I rametti giovani vanno ridotti, per arieggiare la chioma della pianta e per distanziare correttamente i rametti fruttiferi.